Particolare attenzione va posta dal custode giudiziario negli adempimenti fiscali quando dovrà indicare al conduttore dell’immobile le modalità di pagamento dell’imposta di registro o dell’Iva e quando successivamente alla vendita dell’immobile dovrà   individuare il regime fiscale a cui è assoggettato il bene per la giusta indicazione all’aggiudicatario (o all’assegnatario)

Articoli